[Spuma di mare]

5388531646_78a41cbcdc_b

Dispiacerà a qualcuno quando sparirò
In quel nulla
Dal quale provengo?
Sentimenti per sentito dire,
Affogati dall’alcool,
Avvelenati da droghe leggere,
O pesanti o come vi pare,
Storpiati dalla smania di parlare.
Tutti ad aspettare un segnale,
Che io dica qualcosa,
Ma lasciatemi stare,
Lasciate in pace il mio cuore sepolto
La’ dove non posso più sentirlo
Soffrire.
E voi state zitti.
Alzo la musica per non sentire
I vostri assurdi pareri.
Sputate sentenze.
Sputate veleno.
Alzo la musica per non sentire
I pensieri,
Sanguino mentre il buio mi inghiotte.
È il mare di notte.
Nessuno che urla
O ride
O parla.
Il rumore della risacca,
Unico suono.
Tu vedi un ballo in maschera tra le onde,
Io vedo la spuma di sirene morte d’amore,
Son sempre teschi e maschere sciolte,
Qualcuno mi salvi dal sole che nasce

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...