Fuoco

fiamma

È come la storia del fuoco. “Cosa ti fa paura del fuoco?” mi chiede lui. “Ho paura di bruciarmi” rispondo. In realtà non mi sono mai bruciata, ma ho paura comunque. Prevenire è’ meglio che curare, ci hanno insegnato. Lui prende un accendino e mi mostra che se si passa velocemente il dito sulla fiamma non succede niente. Io non sono affatto convinta, ma lui mi dice: “Prova, dai, non ti fa niente”, io esito, mi sento come una bambina che scopre il mondo. Mi avvicino col dito e poi lo tolgo subito. Arrossisco. Mi sento un po’ stupida. Lui mi guarda serio serio, irremovibile. Riprovo. Passo velocemente il dito sopra la fiamma e appena ne avverto il calore mi ritraggo. Così va già meglio. Lui sorride. Forse la prossima volta lo farò di nuovo. Anzi, sì, lo farò di sicuro. Perché penso sia ora di smettere di avere paura. Mia madre mi ha insegnato a non avere paura di nulla, invece col tempo ho cominciato a nascondermi dietro problemi inutili e paure che mi hanno solo ostacolata. Non è un periodo semplice, ma la vita riserva sempre qualche difficoltà. E’ ora invece che mi rimbocchi le maniche e la smetta con gli alibi, perché non c’è tempo e ci sono tante cose da fare. Ricomincio da oggi, col fuoco che brucia i miei dubbi e una pila di libri da leggere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...